quante volte le tue gambe

quante volte le tue gambe
hanno chiamato il mio pistillo
all’improvviso
a fare il fiore
allora dillo
che tutto è amore

e la farfalla è bella
e sento te
in ogni fruscìo di vento

Alberto Sighele

Published by

wp_200360

Poeta, artista di Pittura Fonetica, attore regista della Compagnia Fonetica. Sostiene l'Europa unita fino agli Urali e in un mediterraneo di Ulisse, non fossa comune.

24 thoughts on “quante volte le tue gambe”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *