mani

perché disprezzi
le tue mani
è con quelle che accarezzi
oggi non domani
il mondo
lo levighi tondo
perfino gli raddrizzi
l’asse
se qualcuno non lo amasse
non funzionerebbe nulla
ami con le mani
con le mani meni la culla

Alberto Sighele

Published by

wp_200360

Poeta, artista di Pittura Fonetica, attore regista della Compagnia Fonetica. Sostiene l'Europa unita fino agli Urali e in un mediterraneo di Ulisse, non fossa comune.

One thought on “mani”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *